Presentation of the workshop CBI (Character Based Improvisation) ¦ Robert Marchand

Ciack

Since always, I was interested in how to put into “action” the stories I write… short movie? TV series?
A couple year ago, with TFL Torino Film Lab, I had my first experience with the “scriptwriting” and all the nuances of misinterpretation of the plot aimed by the “creator of the story”.
As a writer, you may have some specific ideas how the characters of your story interact, you describe scenes and happenings in a vivid way, with great care of the details…
But at the moment of elaborating the story into a script for a movie, actually, everything may happen. From the better to the worst of the nightmares.
And this was the case: a disgusting experience with a young screenwriter too full of herself with bumpy ideas and without any consideration and respect of my will.
I dropped the deal, in the due time of the contract signed for a year.
I soon enough realized that, if I wanted the job done professionally and with an experienced scriptwriter, I should put on the table between 20.000.- / 25.000.- euros.
Alright, this is not on my schedule, since I like to use the small royalties I receive, to help shelters for animals or kids in need.
So I started looking around trying to get into this specific work of transmuting a book into a script.
And to do it in the best way, you need to learn quite a few important things about how a film director works, which type of way they use to get into action the actors and so on.
Thanks to Maria, I was able to attend the presentation of  R.Marchand Workshop, taking several notes… and start getting some clearer ideas about this huge world totally different from putting your feelings on a paper trying to capture the attention of your reader and make them dream!
I know it will take me a long time, I’m very patient… and will take small steps at a time.

 

Robert_Marchand_CBI

 

Sono da sempre interessata a come mettere in “azione” le storie che scrivo… Fare un film, un cortometraggio? Una serie TV?
Un paio di anni fa, con la TFL Torino Film Lab, ho avuto la mia prima esperienza con la “sceneggiatura” e con essa, ogni possibile sfumatura di erronea interpretazione della trama voluta dall’autore.
In qualità di scrittore, puoi avere idee specifiche su come interagiscono i personaggi della tua storia, puoi descrivere scene e avvenimenti in modo vivido, ponendo grande cura ai dettagli…
Ma al momento di elaborare la storia in una sceneggiatura per un film, in realtà tutto può accadere. Dal bene, al peggiore degli incubi.
E ques’ultimo è stato il caso: una disgustosa esperienza con una giovane sceneggiatrice troppo piena di sé e con idee sballate e senza alcuna considerazione e rispetto della mia volontà.
Sono quindi uscita dal contratto firmato, alla conclusione dell’anno d’impegno.
Presto ho capito che, se desidero un lavoro eseguito in modo professionale e con uno sceneggiatore esperto, avrei dovuto mettere sul tavolo tra 20.000 e 25.000 euro.
Sfortunatamente, questo non è nel mio programma, poiché mi piace usare le poche royalties che ricevo, per aiutare i rifugi per animali o bambini in difficoltà.
Così ho iniziato a guardarmi intorno cercando di entrare in questo mondo sconosciuto, con la specifica idea di imparare a trasmutare i miei libri in sceneggiature.
E per farlo nel modo migliore, bisogna imparare alcune cose importanti su come funziona il lavoro di un regista, quale modo egli utilizzare per pianificare ecc.
Grazie a Maria ho potuto assistere alla presentazione del Workshop di R.Marchand, prendendo varie note… per iniziare a chiarirmi le idee su questo enorme mondo completamente diverso da quello di mettere le tue idee su un foglio di carta, cercando di catturare l’attenzione del tuo lettore e per poi farlo sognare!
So che mi ci vorrà molto tempo, ma sono indulgente con me stessa!

 

Advertisements

On sale * in vendita

La prossima domenica 9 aprile, in occasione degli Eventi Letterari Monte Verità, il mio ultimo romanzo Il Segreto degli Annwyn (in lingua italiana e inglese) sarà in vendita sul Lungolago di Ascona.

Un’occasione da non perdere per chi desidera acquistare una copia autografata!

The next Sunday, April 9, at the Literary Events Monte Verità, my latest novel The Annwyn’s Secret (in Italian and English) will be on sale on the lake shore of Ascona.

An opportunity not to be missed for those who want to buy an autographed copy!

Do you want to meet her?

 

Chrysalis will tell you her story…
after the success of the original version in Italian, the novel “The Annwyn’s Secret” is purchasable on Amazon.com in English.
Don’t miss the chance for the special discounted price for £ 7.99! Get your copy now…

 

Get your copy here on Amazon.co.uk

Copertina_Inglese_The_Annwyn's_Secret

 

By the way… if you need the original version in Italian, click on the link below.
A proposito… se desideri ordinare la versione originale in lingua italiana, accedi al link

Per ordinare la versione italiana del romanzo

copertina_finale

 

.

Between the pages of the novel * tra le pagine del romanzo

earthmoon

.

When I started to write down my thoughts, I wanted to leave an ecological and sensitive footprint that it could reflect not only my beliefs.
Many environmental, humanitarian and spiritual issues are mixed together in the writing of my novels, always enriched with a touch of magical fantasy that makes them exciting.
The Annwyn’s Secret follows then a conscious strand with a vision projected to the 2222, as the facts of current political/religious, environmentalism and climate chronicle are showing us that we actually go toward selfannihilation.
Today’s migration? It will be a very small thing compared to the apocalyptic movement of people put to flight by extreme climate change. Floods and droughts will create new refugees…
If we will not make radical changes NOW, what it is described in the novel will become reality.
NOW we have to put a stop to these factors, such as fossil fuels, causing the climate disaster.
Remember, climate change is now no longer just a problem of pollution but rather a humanitarian emergency which affects the poorest and most vulnerable communities.
This is also my clear message in this fascinating novel: let us protect our Planet Earth!

..oOo..

Quando ho iniziato a trascrivere i miei pensieri, ho voluto lasciare un’impronta ecologica e sensibile che potesse rispecchiare le mie convinzioni.
Molti temi ambientali, umanitari, spirituali sono mescolati tra loro nella stesura dei miei romanzi, sempre arricchiti con un tocco di magica fantasia che li rende avvincenti.
Il Segreto degli Annwyn segue quindi un filone cosciente con una visione proiettata al 2222, poiché i fatti di cronaca attuale politici/religiosi, climatici e ambientalistici ci stanno mostrando che realmente andiamo verso l’auto-annientamento.
Le migrazioni attuali? Saranno ben poca cosa confrontate agli spostamenti apocalittici di popolazioni messe in fuga dai cambiamenti climatici estremi. Inondazioni e siccità creeranno nuovi profughi…
Se non effettueremo ORA dei cambiamenti radicali, quanto è descritto nel romanzo diventerà realtà.
ORA dobbiamo mettere un freno a quei fattori, come ad esempio le energie fossili, all’origine del disastro climatico.
Ricordate, il cambiamento climatico non è più ormai solo un problema d’inquinamento quanto piuttosto un’emergenza umanitaria che colpisce le comunità più vulnerabili e più povere.
Questo è anche il mio messaggio chiaro all’interno di quest’avvincente romanzo: proteggiamo il nostro Pianeta Terra!

.

potential_climate_change_impacts

.

.

The scenario & the main character Chrysalis

Chrysalis Bartók

The other day, walking in the narrow streets of Ascona, the story of Chrysalis returned vivid in my mind.
For an author, experiences of this kind are very important since these allow to give a sort of “dimension” to what narrated with words in your own novel.
The town of Ascona, in the reality of these years, has suffered several times the flooding of the Lake Verbano … what would happen in the novel  The Annwyn’s Secret  is much more than just flooding due to climate changes.
I felt a strange feeling, almost of respectful fear, trying to imagine the lake reach even beyond the Via Borgo. From the lakeside up to the beginning of the street are around 15 meters difference.
Human behavior, if will not undergo wise and radical changes, is leading us towards self annihilation. It is not purely environmental matter, civic responsibility is to each one of us!
The main character, as in part already revealed in the metaphor of her very name “chrysalis” -butterfly cocoon-, in the evolution of the story will be undergoing profound changes. As young woman, she will first be compared with the burden of her supernatural nature and then she will have to take choices that will involve the heart and the sphere of feelings and the rational mind.
Chrysalis, being an annwyn, challenges the constraints of the Unified Power, takes liberties that may damage herself… but at the same time she can act very smartly pondering every action. The love for her brother and the hatred toward the killers of their parents, however, lead her sometimes to an irrational behavior. Only with the help of the impact characters, she finally manages to follow the rational mind.

.

Marius Dr. Bartók friend

L’altro giorno, camminando nelle stradine di Ascona, le vicende di Chrysalis ritornano vivide nella mia mente. Per un autore, esperienze di questo genere sono molto importanti poiché permettono di dare una sorta di “dimensione” a quanto raccontato a parole nel proprio romanzo.
Ascona nella realtà di questi anni, ha sofferto più volte l’esondazione del lago Verbano… ciò che accadrebbe nel romanzo  Il segreto degli Annwyn  è molto più di una semplice esondazione dovuta al cambiamento climatico.
Ho provato una strana sensazione, quasi di rispettosa paura, nel cercare di immaginare il lago arrivare fin oltre la Via Borgo.
Il comportamento umano, se non subirà saggi cambiamenti radicali, ci sta conducendo verso l’auto annientamento. Non è una questione prettamente ecologica, la responsabilità civica è di ognuno di noi!
La protagonista principale, come in parte svelato già nella metafora del suo stesso nome “crisalide” -bozzolo di farfalla-, nell’evolvere della storia subirà dei profondi cambiamenti. Da giovane donna, sarà dapprima confrontata con il fardello della sua natura sovranaturale ed in seguito dovrà effettuare delle scelte che vedranno coinvolti il cuore e la sfera dei sentimenti e la Mente razionale.
Chrysalis, essendo una annwyn, sfida le coercizioni del Potere Unificato, si prende delle libertà che potrebbero danneggiarla… ma nel contempo agisce in modo molto intelligente ponderando ogni sua azione. L’amore per il fratello e l’odio verso gli assassini dei genitori, la portano però a comportamenti a volte irrazionali. Solo con l’aiuto dei personaggi secondari, riuscirà a seguire la mente razionale.

.

Claudine Giovannoni: Author Of The Month

Presentazione_Giubiasco_23.4.2015

The lovely Claudine Giovannoni, has won the spotlight on Author Of The Month for the most popular presentation on Kev’s Author Interviews in April 2015.

A picture and direct link to her book, Il Segreto degli Annwyn, (The Annwyn Secret) will be featured for a whole month on Great Indie Authors!

Claudine6 THE ANNWYN’S SECRET

Presenting, Claudine Giovannoni

CLAUDINE’S INTERVIEW

by courtesy:      Kevin Cooper Author  posted on Great Indie Authors

.